sab 25 lug | San Maurizio

Una settimana tra le montagne dell'Engadina sul trenino rosso

Per noi che amiamo avvicinarci alla natura in maniera più profonda, con gli occhi sì, ma anche con l’anima e la mente, meta ideale è l'Engadina, il paradiso di natura e cultura di cui si innamorarono Thomas Mann, Friedrich Nietzsche e Giovanni Segantini!
La registrazione è stata chiusa
Una settimana tra le montagne dell'Engadina sul trenino rosso

Orario & Sede

25 lug 2020, 16:00 – 01 ago 2020, 10:20
San Maurizio, San Maurizio, Svizzera

L'evento

Sarà tutto per noi per una settimana il mitico Trenino rosso del Bernina, il più alto e il più affascinante del mondo, con binari a scartamento ridotto che si arrampicano tra montagne e laghetti dai colori cangianti, passando tra gole e ponti a strapiombo comodamente seduti nelle carrozze dalle grandi finestre, ammirando un paesaggio che scorre lento e cambia continuamente: castelli in rovina aggrappati a pendii a strapiombo, campanili di ogni forma possibile, case dai tetti spioventi con camini fumanti. Passeremo sette indimenticabili giorni a St. Moritz, fulcro e volto più chic dell'Alta Engadina dove regna il caratteristico "clima champagne" che vede splendere il sole 322 giorni l'anno! Grazie ai moderni impianti, in un baleno saremo circondati da cime maestose e vallate a perdita d'occhio, e riusciremo senza grossi sforzi a toccare anche vette over 3000!

Tra le incredibili vette dell'Engadina ci farà compagnia un grande classico della letteratura ambientato in questa terra meravigliosa: “La montagna incantata” di Thomas Mann, che definisce l'Engadina ‘un luogo dove si può accarezzare la felicità’. Ci accompagnerà anche “L'ombrello di Nieszsche”, romanzo breve sull'estate engadinese del grande filosofo che ribaltò il pensiero occidentale, perchè “tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si cammina”.

INFO PRATICHE:

Per prenotare si deve versare una caparra, i “parteciperò” sono graditi ma non vincolanti! Bisogna contattare in privato Alessia Rabacchi per avere indicazioni per il bonifico.

I cani sono i benvenuti nelle modalità previste dal regolamento, previo accordo con la Guida. L'hotel accetta cani con supplemento.

LE NOSTRE ESCURSIONI:

- Fuorcla Surlej e Val Roseg - Ghiacciaio del Morteratsch e Capanna Boval - Val Fex e Sils-Maria - Piz Nair e Alp Suvretta - Diavolezza e Munt Pers - Muottas Muralg – Lej Muragl - Capanna Segantini  

Le escursioni scelte sono le più belle dell'Engadina e non presentano passaggi tecnici. Si tratta di camminare per 3-7 ore complessivamente nell'arco della giornata con 1-3 ore di salita. Solo due camminate sono impegnative, non tanto per le salite (si prendono le cabinovie) quanto per lunghe discese o perchè si tratta di 18-20 km. Non è obbligatorio fare tutte le camminate, è possibile concedersi una pausa e visitare qualche caratteristico paesino sfruttando la nostra CARD.

COSTI:

€ 830 – 780 per i primi cinque prenotati!!! comprende:

- 7 pernottamenti in hotel a St. Moritz in mezza pensione (colazione a buffet e cena) in camere doppie con un bagno ogni due stanze - tasse di soggiorno - wii fii gratuito in hotel (la tariffa per la Svizzera è quella extraeuropea!!!) - guida e organizzazione viaggio - CARD PER VIAGGI ILLIMITATI SU TRENO E CABINOVIE/FUNIVIE in tutta l'Engadina (lo prenderemo ogni giorno più volte e ogni viaggio costerebbe altrimenti circa 20 euro e ogni cabonivia almeno 15!!!)

non comprende: - viaggio da e per St. Moritz - pranzi - eventuale adeguamento valutario - tutto quanto non sia espressamente menzionato

supplemento singola (da prenotare con molto anticipo!!!): € 12 al giorno

E' possibile soggiornare in altre strutture (verosimilmente vicino alla nostra) provvedendo autonomamente a prenotarle e prendendo accordi per gli appuntamenti giornalieri.

LOGISTICA: appuntamento a St. Moritz nel pomeriggio del sabato, varie possibilità per arrivare con treni e aerei o con il primo viaggio sul trenino Rosso (non compreso) I partecipanti provvederanno autonomamente a comprare i biglietti per e da St. Moritz, come sempre il prezzo è minore se si acquistano con anticipo.Gli spostamenti successivi saranno con treni, funicolari e cabinovie compresi nella card e con qualche autobus. Se ci saranno auto disponibili per il viaggio, il guidatore non paga le relative spese, da dividere tra i passeggeri. L'auto durante il soggiorno non è necessaria. Tutti i dettagli degli spostamenti verranno comunicati con messaggio privato, chiamate per informazioni! Necessaria carta d'identità per entrare in Svizzera.

POSTI LIMITATI!

La prenotazione si intende confermata solo al versamento della caparra e con l'invio della copia della ricevuta. In caso di disdetta, la caparra viene restituita solo se si trova un sostituto che prenda il posto del rinunciatario. Non si tratta di un pacchetto "tutto incluso" ma di una formula che ci permette di condividere escursioni e alloggio. Se qualcuno preferisce alloggiare da qualche altra parte è libero di farlo.

Per partecipare è obbligatorio essere tesserati alla ASD Campareconipiedi, federata allo CSEN, l'Ente di Promozione Sportiva del CONI. Si può fare la tessera il giorno stesso dell'escursione, resta valida 365 giorni e comprende una polizza infortuni nelle modalità previste dal Regolamento. Costo prima tessera € 13 - rinnovo € 8

I percorsi potranno essere modificati ad insindacabile giudizio della Guida.

Guida e letture: Alessia Rabacchi Guida Trekking CSEN/AGAE – 3284563679

VERRANNO ESCLUSI DALL’ESCURSIONE I PARTECIPANTI CHE NON ABBIANO L'EQUIPAGGIAMENTO RICHIESTO.

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO: scarpe da trekking, borraccia per 1,5 lt di acqua EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: abbigliamento da trekking, mantella antipioggia, coprizaino  

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento