sab 11 apr | Alta Via Dei Monti Lattari - Traversata

Pasqua sui monti Lattari, "in volo" tra Positano e Sorrento

Un grande classico dell'escursionismo da fare almeno una volta nella vita: a cavallo tra la Divina Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina, passeremo tre giorni tra vedute mozzafiato e delizie enogastronomiche.
La registrazione è stata chiusa
Pasqua sui monti Lattari, "in volo" tra Positano e Sorrento

Orario & Sede

11 apr 2020, 07:30 – 13 apr 2020, 19:00
Alta Via Dei Monti Lattari - Traversata , Via Michele Morcaldi, 84013 Corpo di Cava SA, Italia

L'evento

 Pensate che il Sentiero degli Dei sia il massimo….? Perché non avete ancora fatto l'Alta Via dei monti Lattari! Percorreremo il cosiddetto “Sentiero Alto” che da Agerola arriva fino all'estrema estasi escursionistica di Punta Campanella, straordinaria lingua di terra che si protende sul Mediterraneo fin quasi a ricongiungersi con l'Isola di Capri.  Soggiorneremo in un tipico agriturismo a picco su Positano, e quindi faremo una traversata comoda e “viziata” in pulman!  Durante le pause, leggeremo alcuni brani del romanzo “Il paese di cuccagna” di Matilde Serao e delle commedie di Eduardo De Filippo, perché non si può passare da questo splendido Sud senza trovarlo e amarlo nelle loro parole. 

Le nostre escursioni: 

Sabato 11 aprile: Agerola, la faggeta del monte Faito e giù fino a Vico Equense - 10 Km - 4 ore - Dislivello: +/- 400 m. Domenica 12: tra prati e uliveti a picco sul mare fino al monte Comune - 14 Km - 8 ore - Dislivello: +530 m. / -850 m 

Lunedì 13: toccare Capri con un dito - 14 Km - Durata: 8 ore - Dislivello: +650 m. / -950 m 

INFO PRATICHE: 

Per prenotare si deve versare una caparra, contattare Alessia Rabacchi per avere indicazioni per il bonifico. 

Alloggio e cena in un incantevole agriturismo in camere doppie, triple e quadruple. 

Le tre escursioni sono di difficoltà media con alcuni brevi tratti aerei e a volte con percorrenza resa un po' difficile dalla vegetazione e dalla pendenza. 

  

COSTI: 

€ 230 a persona in pensione completa  comprende: 

-pernottamento, prima colazione e cena bevande incluse in agriturismo in una frazione di Vico Equense 

- pranzo al sacco per le escursioni di sabato e domenica 

- guida e organizzazione escursioni 

non comprende: 

- il pranzo del sabato 

- pulman e trasporto bagagli con transfer da Roma all'arrivo e al rientro e per l'attacco dei sentieri 

Il pulman verrà a prenderci a Roma sabato 11 aprile, ci lascerà all'attacco del sentiero e porterà i nostri bagagli in agriturismo. Il 12 partiremo a piedi e il pulman ci riporterà a fine escursione all'agriturismo. Infine lunedì 13 il pulman ci prenderà in agriturismo con i bagagli, ci porterà all'attacco del sentiero e ci verrà a riprendere a fine escursione per riportarci a Roma. 

POSTI LIMITATI!!!  E' possibile soggiornare in altra struttura (verosimilmente vicino alla nostra) provvedendo autonomamente a prenotarla e prendendo accordi per gli appuntamenti giornalieri. 

La prenotazione si intende confermata solo al versamento della caparra e con l'invio della copia della ricevuta. In caso di disdetta, la caparra viene restituita solo se si trova un sostituto che prenda il posto del rinunciatario. Non si tratta di un pacchetto "tutto incluso" ma di una formula che ci permette di condividere escursioni e alloggio. Se qualcuno preferisce alloggiare da qualche altra parte è libero di farlo. 

Per partecipare è obbligatorio essere tesserati alla ASD Campareconipiedi, federata allo CSEN, l'Ente di Promozione Sportiva del CONI. Si può fare la tessera il giorno stesso dell'escursione, resta valida 365 giorni e comprende una polizza infortuni nelle modalità previste dal Regolamento. Costo prima tessera € 13 - rinnovo € 8  

I percorsi potranno essere modificati ad insindacabile giudizio della Guida. 

Guida e letture: Alessia Rabacchi Guida Trekking CSEN/AGAE - 3284563679 

VERRANNO ESCLUSI DALL’ESCURSIONE I PARTECIPANTI CHE NON ABBIANO L'EQUIPAGGIAMENTO RICHIESTO.  

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO: scarpe da trekking, borraccia per 1,5 lt di acqua EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: abbigliamento da trekking, mantella antipioggia, coprizaino, torcia, frutta secca e biscotti da sgranocchiare durante la giornata   

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento