sab 29 feb | Costiera Amalfitana

Grande traversata della Costiera Amalfitana con "delitto"!

“Il giorno del giudizio, per gli Amalfitani che andranno in Paradiso, sarà un giorno come tutti gli altri” (Renato Fucini)
La registrazione è stata chiusa
Grande traversata della Costiera Amalfitana con "delitto"!

Orario & Sede

29 feb 2020, 07:00 – 01 mar 2020, 18:00
Costiera Amalfitana, 84011 Amalfi SA, Italia

L'evento

 Due giorni a piedi nella paradisiaca Costiera Amalfitana, “quella costa ripida, afosa, con le montagne cristalline ove si abbandonano gli Dèi di oggi e si scopre di nuovo un sé perduto, mediterraneo, anteriore”, come è scritto nella targa all'ingresso del celeberrimo Sentiero degli Dei! 

Si tratta di una traversata e non un percorso ad anello, e quindi prenderemo un pulman per goderci in tutta tranquillità il nostro viaggio ed evitare l'annoso (e molto oneroso!!!) inconveniente del parcheggio, dei pulman di linea poco frequenti e delle strettissime strade della Costiera. Il pulman porterà anche i nostri bagagli, per permetterci di camminare solo con lo zaino giornaliero. 

Sabato sarà protagonista il Sentiero degli Dei, percorso famoso in tutto il mondo, vanto della Costiera Amalfitana e gioiello panoramico unico nel suo genere, che lascia gli escursionisti senza fiato per la incredibile bellezza del paesaggio costiero, ove la dorsale dei monti Lattari scivola e sprofonda nell’azzurro del mare verso l’isola di Capri.  Domenica scopriremo la fiabesca Valle delle Ferriere, attraverso boschi, sorgenti, cascate e rapide del Rio Canneto e ruderi delle cartiere del XII secolo, ancora visitabili. Il paesaggio è incontaminato e si sale verso scorci panoramici mozzafiato, attraversando la tipica macchia mediterranea e terrazzamenti di limoni e vigne. A metà percorso si incontra l'antica ferriera, da cui prende il nome la valle, che riforniva di ferro l'antica Repubblica marinara di Amalfi.  Prima di riprendere la via di casa passeggiata per il centro di Amalfi e scorpacciata di cuoppo!  

Durante le pause leggeremo alcuni brani del gustosissimo giallo “Omicidio all'acquapazza”, il primo della serie che vede protagonista Omero Sgueglia, singolare cuoco-investigatore nato dalla penna e dalla fantasia di Umberto Cutolo, che esercita le sue arti deduttive e culinarie all’Hotel Furore, uno dei punti più belli della Costiera Amalfitana. 

INFO PRATICHE: 

Per prenotare si deve versare una caparra, contattare in privato Alessia Rabacchi per avere indicazioni per il bonifico. 

Alloggio e cena in un incantevole agriturismo in camere doppie lungo il percorso. 

Le due escursioni sono di media difficoltà, con un dislivello di 650 mt ciascuna, e non presentano difficoltà tecniche di rilievo. Si tratta di camminare per 4 o 5 ore complessivamente nell'arco della giornata con un paio d'ore di salita. 

 

COSTI:

€ 115 in camera doppia a persona in pensione completa  

comprende:

-pernottamento, prima colazione e cena (primo, secondo, contorno, dolce e vino) in agriturismo “Il Nido degli Dei” ad Agerola San Lazzaro

- pranzo al sacco per la domenica (2 pagnotelle farcite, un frutto e un dolce)

- guida e organizzazione escursioni

non comprende:

- il pranzo del sabato

- pulman e trasporto bagagli (costo tra 55 e 60 euro A/R)

POSTI LIMITATI!!! per arrivare a Nocelle, all'attacco del Sentiero degli Dei, è necessario avere un pulmino piccolo perché la strada è stretta, quindi non più di 20 posti!

E' possibile soggiornare in altra struttura (verosimilmente vicino alla nostra) provvedendo autonomamente a prenotarla e prendendo accordi per gli appuntamenti giornalieri)

La prenotazione si intende confermata solo al versamento della caparra e con l'invio della copia della ricevuta. In caso di disdetta, la caparra viene restituita solo se si trova un sostituto che prenda il posto del rinunciatario. Non si tratta di un pacchetto "tutto incluso" ma di una formula che ci permette di condividere escursioni e alloggio. Se qualcuno preferisce alloggiare da qualche altra parte è libero di farlo. Per partecipare è obbligatorio essere tesserati alla ASD Campareconipiedi, federata allo CSEN, l'Ente di Promozione Sportiva del CONI. Si può fare la tessera il giorno stesso dell'escursione, resta valida 365 giorni e comprende una polizza infortuni nelle modalità previste dal Regolamento. Costo prima tessera € 13 - rinnovo € 8  

I percorsi potranno essere modificati ad insindacabile giudizio della Guida. 

Guida e letture: Alessia Rabacchi Guida Trekking CSEN/AGAE - 3284563679 

VERRANNO ESCLUSI DALL’ESCURSIONE I PARTECIPANTI CHE NON ABBIANO L'EQUIPAGGIAMENTO RICHIESTO.  

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO: scarpe da trekking, borraccia per 1,5 lt di acqua 

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: abbigliamento da trekking, mantella antipioggia, coprizaino, torcia, frutta secca e biscotti da sgranocchiare durante la giornata  

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento